The page you're viewing is for Italian (EMEA) region.

The page you're viewing is for Italian (EMEA) region.

Un Internet Service Provider globale controlla i data center remoti con le soluzioni Avocent di Vertiv

Background

Anche se molti data center di questa azienda non sono presidiati da professionisti informatici 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, devono essere comunque tutti costantemente operativi. Questi data center gestiscono diversi componenti dell’infrastruttura informatica, tra cui server, sistemi di archiviazione, interruttori e persino librerie a nastro. L’azienda ha deciso di implementare un sistema di gestione remota che le permettesse di connettersi a qualsiasi data center, eseguirne la diagnostica e correggere i problemi ovunque si trovino gli operatori, con connettività garantita sia fuori banda che in banda.

Risultati

  • Questo Internet Service Provider globale si è affidato alla tecnologia dei server console avanzati Avocent® ACS per incrementare la disponibilità informatica, cruciale ai fini della business continuity e della reputazione aziendale.
  • La console Avocent ACS permette di collegare le rack PDU. Inoltre, consente all’utente di cambiare le porte continuando a gestire l’alimentazione tramite le barre di potenza e di cambiare server o altri dispositivi da remoto.
  • Avocent ACS consente al cliente di accelerare notevolmente la gestione dei dispositivi informatici connessi mediante l’automazione delle loro configurazioni o l’utilizzo di script per l’analisi degli errori.

Riepilogo del caso
Soluzioni Vertiv:
  • piattaforma server console avanzata Avocent ACS
Requisiti chiave: utilizzare la tecnologia per aumentare la disponibilità informatica, fondamentale ai fini della business continuity e della reputazione aziendale.
Leggi il case study

Articoli correlati

Lingua & Ubicazione