The page you're viewing is for Italian (EMEA) region.

The page you're viewing is for Italian (EMEA) region.

Ecco come semplificare il tuo processo decisionale e compiere la scelta migliore per la tua azienda.

Come per tutto il resto, oggigiorno hai a disposizione una miriade di opzioni quando si tratta di decidere quanta e quale assistenza è adatta all'infrastruttura digitale del tuo data center. Da un lato, per coloro che non vogliono lasciare nulla al caso, vi sono programmi di manutenzione completi con visite di manutenzione preventiva (PM) regolarmente programmate, un servizio di emergenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7, una serie completa di componenti aggiuntivi per le apparecchiature elettriche (scansioni IR, manutenzione di quadri elettrici e test di interruttori magnetotermici primari e secondari), oltre a servizi di ottimizzazione del raffreddamento per le unità di condizionamento di precisione. All’estremo opposto, vi sono pacchetti di base che offrono solo il servizio di emergenza quando si verifica un problema. E, naturalmente, tra i due opposti c'è tutto il resto.

Anche se probabilmente non perderai il sonno per discutere dei vantaggi dei pacchetti base rispetto a quelli premium, quando si tratta di qualcosa come il pacchetto cavi, decidere il giusto livello di protezione per le apparecchiature responsabili di mantenere la tua attività online è un affare molto più grande. Nessuno vuole pagare servizi di cui non ha bisogno, ma un’assistenza troppo limitata potrebbe costare molto di più in termini di tempi di inattività non pianificati, scarse prestazioni del sistema o inefficienza energetica.

La decisione di usufruire di servizi ha chiaramente implicazioni importanti per l’azienda, ma non deve essere una scelta difficile o addirittura stressante. Essenzialmente, tutto può essere riassunto in tre aspetti: comprendere il valore del servizio, calcolare il fattore di rischio e ponderare le conseguenze che dovrai affrontare se e quando si verifica un guasto dell'apparecchiatura.

In questo caso, esaminiamo più da vicino ciascuno di questi problemi per aiutarti a selezionare con maggiore sicurezza la giusta copertura di servizio per il tuo data center.

  1. Quale valore offre il servizio? Gli studi, compresi quelli commissionati da Vertiv, illustrano chiaramente che i Service Program di manutenzione preventiva (PM), se implementati correttamente da tecnici qualificati, garantiscono la massima affidabilità delle apparecchiature del data center, tra cui unità UPS, batterie UPS, impianti di distribuzione dell'alimentazione e unità di condizionamento di precisione. La manutenzione preventiva regolare lo fa fornendo ispezioni sistematiche, il rilevamento e la correzione di guasti incipienti, prima che si verifichino o prima che si sviluppino in difetti gravi che comportano costosi tempi di inattività. Secondo l'analisi di Vertiv, il tempo medio tra i guasti (MTBF) per le unità UPS (Uninterruptable Power Supply) che ricevono due servizi di manutenzione preventiva all'anno è 23 volte superiore rispetto a una macchina senza questo tipo di assistenza. Ovviamente, un piccolo intervento di manutenzione contribuisce molto all'affidabilità delle apparecchiature.

Oltre a garantire che le applicazioni vitali rimangano attive e funzionanti, il servizio regolare migliora anche i tempi di attività delle apparecchiature, aumenta l'efficienza energetica e garantisce le massime prestazioni del sistema. Tutti questi vantaggi aiutano a giustificare il costo del servizio e spesso offrono un valore duraturo che supera di gran lunga il costo di un contratto di servizio.

  1. Qual è il tuo fattore di rischio? Un servizio regolare ha sempre valore, ma quanto è importante nella tua situazione specifica? In altre parole, quanto è probabile che le tue apparecchiature subiscano guasti? Anche se la maggior parte delle apparecchiature di alimentazione e condizionamento di precisione è fabbricata per essere estremamente affidabile, tutti gli impianti contengono componenti di durata limitata che devono essere sostituiti secondo le specifiche del produttore. La maggior parte delle visite di assistenza include ispezioni, test, misurazioni e regolazioni di questi componenti, nonché la sostituzione dei componenti secondo necessità e altre pratiche di manutenzione per mantenere l'apparecchiatura in buono stato.

La questione principale è decidere con quale frequenza queste visite di manutenzione preventiva devono avvenire. L'età e le condizioni delle tue apparecchiature hanno un impatto significativo sulla risposta, insieme alle raccomandazioni dei produttori. Sono da considerare anche le applicazioni, il design dell'installazione e le condizioni operative reali. Ovviamente, le apparecchiature più vecchie che operano in ambienti più difficili, come quelli in cui la qualità dell'alimentazione è costantemente scarsa, sono a maggior rischio di guasto e possono richiedere maggiore attenzione, a volte anche al di là di quanto suggerito dal produttore.

  1. Quale livello di rischio puoi tollerare? Dopo aver deciso se il rischio di guasto è alto, basso o intermedio, il passo successivo è ponderare le conseguenze di un guasto del sistema dell'infrastruttura digitale. Pensa a cosa accadrebbe se il tuo sistema si interrompesse. Un evento di questo tipo sarebbe considerato un inconveniente (ad es. i dipendenti non possono accedere ai loro file e forse perdi uno o due giorni di produttività)? Oppure sarebbe considerata una catastrofe a pieno titolo, che costerebbe alla tua azienda centinaia di migliaia di dollari di entrate, alienando i tuoi clienti e danneggiando il tuo brand? Più gravi sono le conseguenze di un guasto, più importante diventa prevenirne uno e più si dovrebbe considerare di investire nell’assistenza.

È importante notare che la ridondanza dovrebbe far parte di questa analisi. Se il data center dispone di più apparecchiature che svolgono la stessa funzione, o se si dispone di data center doppi, ad esempio, le conseguenze di un guasto di un'apparecchiatura o di un intero data center sono minori perché si dispone già di una soluzione di backup. Questo non vuol dire che la manutenzione non sia importante. Ma se disponi di un livello elevato di ridondanza, questo potrebbe farti guadagnare più tempo tra una manutenzione e l'altra.

Non ci sono risposte giuste o sbagliate—Il tuo livello di comfort è ciò che conta di più

Una manutenzione regolare per l'infrastruttura critica del data center, comprese le apparecchiature di alimentazione e condizionamento di precisione, può essere preziosa per un'azienda in molti modi. Come minimo, consigliamo di collaborare con tecnici qualificati per tenere sotto controllo le raccomandazioni dei produttori e per garantire che i componenti siano testati e sostituiti professionalmente come specificato. Oltre a questo, un livello di servizio più elevato può essere la chiave per aiutarti a raggiungere i livelli di disponibilità, prestazioni ed efficienza che sono importanti per la missione della tua organizzazione, la soddisfazione dei tuoi clienti e il tuo continuo successo aziendale.

Fai click qui per scoprire i Servizi di Vertiv.

Login dei partner

Lingua & Ubicazione